Categoria: Scienza

Scienza..Minuscola..1908..

Macchina Elettrica..  – Quando gira il disco di vetro,   essendo strofinato dai cuscinetti,   si elettrizza  e determina la “elettrizzazione ” dei Conduttori..

Disegno liberamente tratto dalle riviste storiche possedute dall’archivio”Ancheselosai”.

Edison .. e la Formula di Elisir..1924

Edison sta per compiere ottant’anni  e l’America si prepara a festeggiarlo.  Nonostante  la sua bella età , dopo aver lavorato tanto-fino a  venti ore al giorno, lui  dormiva soltanto  5 ore a notte! Se qualcuno gli domandava il segreto della sua florida vecchiaia  rispondeva:  – lo stomaco troppo pieno e’ il peggior nemico del cervello: io mangio poco, ma in compenso mangio bene… masticando accuratamente : – un boccone di carne contiene una quantità  meravigliosa di energia, di cui la maggior parte non viene utilizzata per difetto di masticazione. Secondo Edison noi mangiamo troppo e dormiamo almeno il doppio di quello che è necessario…

Einstein – Premio Nobel per la fisica – 1922

Einstein in Giappone. Ricevuto solennemente, insieme alla sua signora, all’Accademia delle Scienze. Eccolo qui in mezzo al fior fiore dell’accademismo nipponico.
Ormai in viaggio verso il Giappone Einstein, apprese la notizia dell’assegnazione del premio Nobel e non riuscì a partecipare alla tradizionale cerimonia che si svolse a Stoccolma.

La rottura scientifica dei piatti

In America tutto vuol essere scientificamente controllato. Hanno persino inventato uno strumento per misurare la resistenza delle porcellane: un peso, scorrendo lungo un quadrante graduato, urta da differenti altezze un piatto, finché questo si rompa, e vien così calcolato il suo “coefficiente di rottura”. Da noi lo strumento sarebbe perfettamente inutile: qui, per rompere le stoviglie, funzionano già perfettamente le nostre fantesche!!