Tag: Caravaggio

Michelangelo da Caravaggio

La vita di questo pittore lombardo, vissuto alla fine del ‘500, è intessuta di episodi particolari.
Attaccabrighe, torbido, rissoso, riusciva a mettersi spesso nei guai. Ecco un episodio curioso: geloso e invidioso della celebrità di Guido Reni, venuto allora a Roma in occasione dell’aggiudicazione del grande affresco per la cupola della “Santa Casa di Lorenzo”, lo minacciò e lo investì.

Altro Artista invidiato da Caravaggio era il Pissignani. Un giorno a San Pietro Michelangelo squarciò con la spada una tela disposta intorno ad un quadro che il Pissignani stava ultimando, lo guardò e poi andò in giro a dirne ogni sorta di male.

Pochi giorni dopo una partita al gioco della pallacorda con il gentiluomo Ranuccio-Tommasoni, lo stese a terra cadavere.
Dovette fuggire allora a Roma, rifugiandosi a Malta.